Come impostare Link multipli per lo shop di instagram

Link instagram multiplo con linktr.ee

LINK INSTAGRAM: COME IMPOSTARE LINK MULTIPLI PER LO SHOP

Il nuovo modo di migliorare la tua esperienza su Instagram

LINK INSTAGRAM: COME IMPOSTARE LINK MULTIPLI PER LO SHOP

Eccoci al giro di boa finale. (forse :)) L’ultima parte, ma secondo me quella molto fondamentale. Come impostare Link Instagram per lo shopping

Instagram è sempre in continuo aggiornamento, e mentre da una parte sta sicuramente creando nuove strategie per indirizzare più persone nel fare acquisti su Instagram, dall’altre la maggior parte dei brand aziende si ritrovano costrette di volta in volta a decidere quali link utilizzare per portare i propri follower ad acquistare uno dei prodotti nello shop.

Fortunatamente, qualcuno ha pensato a come fare a sfruttare quell’unico tasto del link cliccabile che ti dà la possibilità di guidare i tuoi follower nel tuo negozio online e creare un’esperienza di shopping facile per i tuoi utenti e generare lead su Instagram.

Come impostare Link multipli per il tuo Instagram shopping

Il nuovo modo di migliorare la tua esperienza su Instagram

Per le aziende, in particolare i marchi di e-commerce su Instagram, Linkin.bio o Linktr.ee può aiutare a indirizzare il traffico verso il tuo sito web e realizzare vendite dai tuoi post su Instagram.

Entrambi ti consentono di aggiungere link o taggare prodotti nei post di Instagram per trasformare il tuo feed in una pagina di destinazione cliccabile e ottimizzata

Il tuo negozio Shopify sul link instagram

Inoltre, puoi connettere il tuo negozio Shopify (se ne hai uno), nel link Instagram per taggare i prodotti nei post di Instagram e ottenere dati sulle vendite ogni volta che tagghi un prodotto!

Quando le persone fanno clic sul link nella tua biografia, potranno quindi esplorare tutti i tuoi prodotti e acquistare i tuoi feed! Quindi indirizza il traffico e traccia i ricavi da Linkin.bio o Linktr.ee

Quindi è molto importante creare fantastici post su Instagram che attraggono il tuo pubblico, mostrano i tuoi prodotti e li portino in fine a cliccare sui tuoi link.

E per aiutarti a fare proprio questo, ho raccolto 8 consigli per creare fantastici post per gli acquisti!

8 suggerimenti per la creazione di post Shopping Instagram che convertono in vendite

Suggerimento n. 1: assicurati che i tuoi post di acquisto siano in linea con il lato estetico del tuo profilo Instagram

Probabilmente hai lavorato duramente per creare lo stile del tuo brand preoccupandoti che sia sempre ben curato e coeso in tutti i tuoi post. Quindi non interrompere questo flusso meraviglioso con un post dello shopping che si distingue dagli altri!

Assicurati che le immagini che scegli come post dei tuoi acquisti siano in linea con l’estetica complessiva di Instagram. 

Ciò significa applicare lo stesso tono, modificare lo stile, il contenuto o il filtro ai tuoi post di acquisto in modo che possano adattarsi perfettamente al tuo feed!

Suggerimento n. 2: utilizzare le immagini di Photoshoot per creare un look book con i caroselli

Se non sai cosa sia il Photoshoot non preoccuparti cerco di spiegartelo io: Photoshoot o Photo Shoot è utilizzata spesso nel mondo della moda, dove una modella posa per un fotografo, in studio o all’aperto, che realizza una serie di scatti fotografici per coglierne i migliori istanti e le migliori composizioni.

In realtà questo termine non è specifico e racchiude tutte le tipologie di scatto che volgono a realizzare un servizio fotografico su un qualsiasi soggetto/oggetto.

 Ma ritorniamo a noi.

Sapevi che puoi taggare fino a 20 prodotti in un post carousel con 10 foto?

È un’enorme opportunità per mostrare le tue foto che ad esempio riprendono il prodotto più volte.

Un post carousel può fungere da Look book per una nuova raccolta o per il lancio di una campagna speciale. 

Suggerimento n. 3: ricontrolla tutti i tuoi acquisti Tags Link Vai ai prodotti giusti

Questo potrebbe sembrare un consiglio semplice, ma non c’è nulla di più frustrante di un collegamento all’acquisto interrotto per un link scritto male, soprattutto se si desidera effettuare un acquisto veloce.

I tag per lo shopping di Instagram servono ad aiutare gli utenti a fare acquisti più velocemente e senza problemi, quindi prenditi tutto il tempo necessario per controllare tutti i tuoi link testandoli uno a d’uno. Questo può fare davvero la differenza per l’esperienza del tuo pubblico e delle tue vendite!

Suggerimento n. 4: spazio su più tag di prodotti in un’unica immagine

Ricorda che lo spazio sullo schermo del telefono è piccolo, anche se stai visualizzando una storia di Instagram.

Quindi, se stai taggando più di un prodotto in un singolo post (puoi taggare fino a 5), ​​assicurati che siano equamente distanziati in modo che non si sovrappongano e ostruiscano le informazioni sul tag!

Se stai lottando per inserire i tag dei prodotti per il tuo post, ricorda che less is more! Puoi sempre contrassegnare gli altri articoli in un altro post più in basso, oppure creare un postato di carosello!

Suggerimento n. 5: utilizzare hashtag descrittivi in ​​modo che i tuoi prodotti siano “ricercabili” e “seguibili”

L’algoritmo di Instagram presta attenzione anche al tuo post dello shopping Instagram, quindi assicurati di ottimizzarlo.

Avere hashtag descrittivi è un modo per assicurarsi che il tuo post sia “ricercabile” nella pagina Esplora o che venga visualizzato nel nuovo canale Shopping. Inoltre, un utente può anche seguire un hashtag, quindi c’è ancora più opportunità di far scoprire i tuoi prodotti alle persone giuste.

Se utilizzi gli hashtag in modo efficace sui tuoi post per gli acquisti su Instagram, inizierai presto a vedere un aumento del coinvolgimento e delle conversioni man mano che sempre più persone scoprono e seguono i tuoi post.

Suggerimento n. 6: prova i contenuti generati dagli utenti per i fantastici post di Shoppable

Se hai dei contenuti UGC che i tuoi follower hanno condiviso, esaltando ad esempio una caratteristica dei tuoi prodotti, perché non li usi come post di tipo Shoppable?

I contenuti generati dagli utenti (o UGC) sono un ottimo modo per mostrare il tuo marchio, mentre i clienti sono i portavoce dei tuoi prodotti!

Assicurati di reinserire legalmente i contenuti di altri utenti prima di condividerli con il tuo feed. 

Suggerimento n. 7: Diffondi i tuoi post di Shoppable nella tua griglia

Comprendiamo quanto possa essere eccitante avere una nuova funzionalità su Instagram – e a volte quell’eccitazione può trasformarsi in un uso eccessivo di quella funzione!

Nel caso di post di Shoppable, è meglio metterli in fase di pubblicazione e diffondere i tuoi post per gli acquisti su Instagram nei tuoi feed e storie.

In questo modo, i tuoi follower e il tuo pubblico non si sentiranno colpiti da un tono di vendita e i tag Shoppable potranno integrarsi perfettamente nel tuo feed generale!

Suggerimento 8: usa i video di storie di Instagram per mostrare il tuo prodotto in azione

Vuoi dimostrare il tuo prodotto o mostrarlo in tempo reale?

I video di Instagram Stories sono un ottimo modo per integrare adesivi Shoppable nei post dei tuoi prodotti.

Se vuoi approfondire l’impostazione del tuo profilo Instagram e capire come poter aumentare i follower in target leggi questo articolo